Whisky Galore – David Turfitt’s work in Cinema 4D

David usa Corona Renderer come dovrebbe essere usato: con semplicità

Tra le risorse più interessanti degli ultimi giorni vorrei segnalarvi il Making-of di David Turtiff con Cinema 4D e Corona Renderer. Sono presenti dei suggerimenti davvero interessanti in merito alla modellazione e alle impostazioni di base impiegate per le mappe. Il metodo utilizzato per la creazione del vetro è semplice ma molto efficace.

↑| David Turfitt | Immagine prodotta con Corona Renderer e Cinema 4D |

La bellezza dell’effetto creato per la definizione del displacement è notevole. Mi affascina il fatto che sia ottenuto con poco (ma fatto bene!).

↑| David Turfitt | Immagine prodotta con Corona Renderer e Cinema 4D |

Se avete del tempo date anche un’occhiata ai layers presenti all’interno del file psd contenente anche i canali esportati dal MultiPass di Corona. Trovo sempre interessante vedere quali sono i canali utilizzati per la post-produzione.

↑| David Turfitt | Immagine prodotta con Corona Renderer e Cinema 4D. Sono visibili i canali esportati dal Coroma MultiPass verso Photoshop per la gestione della Post-Produzione |

Questa è la pagina su vimeo di David Turfitt. Solo 2 followers … ma tanta qualità.

Invia un commento

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This