Forse non in molti conoscono Shawn Astrom. I suoi tutorials su Corona sono assolutamente da vedere. Il suo canale YouTube contiene pochi video ma tutti di grande interesse. Sono esposte in dettaglio diverse tecniche per migliorare il lavoro con Corona Renderer e anche per velocizzare il lavoro quotidiano in Cinema 4D.

In questa news vorrei segnalarvi un video dedicato alla recensione del nuovo AMD’s NEW Threadripper 2 32-Core Processor, una risorsa hardware non alla portata di tutti ma assolutamente molto veloce. All’interno del video viene testata la velocità del nuovo processore con la versione Beta 2 di Corona Renderer per Cinema 4D. Ai fini del test vengono presentate differenti scene dove vengono spiegate (ma molto velocemente) le caratteristiche dei nuovi materiali nodali, alcuni concetti base del nuovo Corona Hair Material, le impostazioni dell’interactive render e alcuni altri spunti di approfondimento.

Non mi sentirei di consigliare a tutti gli utenti i video di Shawn. Il suo metodo di esposizione è abbastanza veloce e potrebbe creare confusione (e forse anche frustrazione) a chi si trova alle prime armi con Corona. Tuttavia il contenuto qualitativo è alto e gli utenti che desiderano davvero approfondire Corona potranno trovare molte risorse.

↑| Corona Renderer Threadripper 32-Core Demo | Il nuovo video di Shawn Astrom |

Gli iscritti non sono molti, ma non farti trarre in inganno. Non sempre la qualità è dove la maggior parte degli utenti si concentra. Se vuoi migliorare il tuo lavoro con Corona tieni in conto anche queste risorse.

All’interno del suo sito web ci sono anche delle fantastiche mappe HDRI con elevato Range Dinamico. Le immagini demo per illustrare le potenzialità delle mappe non sono sempre straordinarie ma posso assicurarvi che le qualità intrinsiche delle mappe è notevole. L’unico problema è che purtroppo non ci sono contenuti gratuiti per fare dei test.

Invia un commento

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest

Share This