Luci Avanzate con Corona Renderer e Cinema 4D

Luci Avanzate con Corona Renderer e Cinema 4D

In questo tutorial vengono esaminate alcune tecniche di illuminazione basate sulla combinazione di luci standard e materiali particolari.
Nello specifico si illustra come creare elementi di filtro tra la luce reale e gli oggetti da illuminare, grazie ad alcune caratteristiche dei materiali come ad esempio il canale “translucency” e il canale “opacity”. Si tratta di strumenti in grado di offrire simulazioni davvero avanzate e di grande soddisfazione. Viene anche dato un piccolo accenno alla simulazione della luce per mezzo delle mappe HDR e il materiale “light material”.

Luci artificiali con Corona Renderer. Parte Prima

Luci artificiali con Corona Renderer. Parte Prima

Per una simulazione realistica non basta usare le fonti di luce standard messe a disposizione dal motore di rendering. Le luci artificiali sono oggetti complessi, da studiare e comprendere per giungere poi a risultati migliori. In questo tutorial vengono spiegati con 6 progetti alcuni elementi chiave per definire un corpo di luce: non solo i parametri del Corona Light ma anche le caratteristiche dei diffusori e dei materiali con i quali sono costruiti. Vengono inoltre affrontate problematiche relative alla definizione di materiali complessi attraverso il Corona Layered Material.

Pin It on Pinterest